Lettori fissi

mercoledì 31 agosto 2016

Un giardino nascosto e un po' selvaggio

Per questa step-card (qui sopra vedete l'esterno e l'interno) mi sono ispirata alla palette di colori del Challenge#26 di Chocolate Baroque; per realizzarla ho usato solo timbri di questo brand ed alcune fustelle.
In realtà, la mia idea iniziale era di fare una card piuttosto semplice e veloce... ma poi il lavoro mi è sfuggito di mano - anche a causa di alcuni errori - e così il lavoro si è dilungato parecchio ed è diventata una delle mie solite card "bit & bobs", piena di dettagli. Immagino che non ne sarete stupiti.... LOL :D
La struttura della step-card è tagliata con la fustella Crealies-Create a card n 3- e  cartoncino bianco. Ho stampato i fiori Dotty Centre Flowerhead di Chocolate Baroque (vinti sul blog di Asha) e li ho colorati con i markers.
 
Ho colorato lo sfondo con il DI Antique Linen...Poi mi è sembrata troppo vuota e ho pensato di aggiungere del verde, usando i versatili capelli di Ophelia (Chocolate Baroque), come avevo già fatto QUI.
 
Stavolta però volevo dare l'effetto di un giardino rigoglioso e un po' selvatico, pieno di alte erbe. Ho mascherato il volto di Ophelia e per timbrare ho usato il DI Mowed Lawn. 
Poi ho tagliato un altro cartoncino per la parte frontale della card, in modo che la parte con "le scale" restasse all'interno. Sulla parte frontale ho creato una finestra, usando un cerchio scallop (Fustella Sizzix Framelits by Stephanie Barnard) in modo da lasciare intravedere un po' i fiori all'interno. L'ho colorata con il DI Antique Linen e ho incollato la parte frontale a quella interna. La finestra però non mi piaceva così spoglia... Allora l'ho coperta un po' con due graticci ricavati da un cartoncino color kraft, recuperato da una scatola (fustella Sizzix Framework Trellis).
Sul graticcio ho incollato una farfalla doppia (Sizzix Thinlits - Detailed Butterflies) colorata con i DI. Poi sui lati ho aggiunto altri due rametti (Sizzix Sizzlitz -Flower Wine set).
All'interno, invece, sulla stessa apertura ho incollato altre due foglie (Sizzix) colorate con i DI e un altro fiore Chocolate Baroque timbrato su vellum (per mantenere il più possibile la trasparenza) e colorato con i markers. 
 
Tornando all'esterno, a sinistra ho messo un altro graticcio color kraft, su cui ho incollato un fiore Chocolate Baroque (a cui ho tagliato e piegato un po' i petali per un effetto 3D), un nastro (colorato con i marker per adeguare il colore alla palette) con perle e un cuore di legno e juta, e poi ancora due foglie (Sizzix) colorate con i DI.
 
 
All'interno, di fianco alla scala del giardino, ho messo una finestra :D.
Ho usato la fustella Spelbinder Shapeability Window#2, colorata con i Distress Ink.
La card aperta e piegata
E nuovamente l'esterno

Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge:

lunedì 29 agosto 2016

Gufi a Natale per il NBUS challenge

... Dopo le meraviglie di mia nipote, mi vergogno un po' a fare un post per questa mia card... Oltre alla mia craft room, Aurora si è presa anche la mia ispirazione!! :D LOL ... Però voglio partecipare ugualmente all'annuale NBUS Challenge di darnell, con un timbro di Immagination Craft che ho comprato tempo fa e che non avevo mai usato. Un timbro natalizio, quindi metto da parte questa card per il futuro :D
Voglio anche partecipare ad altri callenge, tra i quali il Rudolph Day's challenge di Agosto e siccome ho usato (come sempre...) degli "snippets", al Pixie's Crafty Workshop#244.
 
Ho timbrato su un avanzo di cartoncino bianco e ho embossato con polvere color oro (scelta probabilmente sbagliata, almeno per i gufi...). Ho colorato con un mix di Graph'it markers e di marker metallizzati + una penna gel bianca per i cappelli dei gufi e la neve; sugli occhi dei gufi ho messo del Glossy accents.
Ho embossato parzialmente il cartoncino rosso (EF Sizzix-Woodgrain#3) dopo averlo tagliato con Sizzix Bigz XL-Card_Ornate.
Da un avanzo di cartoncino marrone, embossato con la stessa EF della base, ho ricavato la striscia per l'interno e il piccolo bigliettino piegato a metà, sul quale ho timbrato la scritta bianca.
Ho ritagliato e assemblato l'immagine con il foam biadesivo. Ho usato un avanzo di foam glitterato color oro (snippets che mi ha lasciato Aurora con la sua ultima card...) per i fiocchi di neve piccoli, tagliati con un punch, mentre il gran fiocco di neve color kraft è il riciclo di un pezzo di cartone spesso preso da una scatola (fustella Sizzix Originals- Snowflakes). Anche le foglie di agrifoglio sono ricavate da una scatola di cartone spesso (fustella Sizzix Originals Holly and berries). Ho messo degli stickers adesivi sui fiocchi di neve. L'albero all'interno è recuperato da un nastro decorativo.

Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge:

venerdì 26 agosto 2016

Aurora: pop-up card glitterata

...Mi sembrava strano che mia nipote Aurora non avesse qualche altra ispirazione in mente... Infatti il suo ultimo lavoro ... non era l'ultimo! LOL :D 
Questa volta il suo desiderio è stato quello di fare una pop-up card. Glitterata, ovviamente, per entrare (per la quinta volta, quest'anno) nel Challenge per bambini di Simon Says Stamp :D
http://www.simonsaysstampblog.com/wednesdaychallenge/kids-summer-vacation-challenge/
Aurora aveva già visto questa mia card e cercando nella scatola delle mie forme già pronte aveva scovato il "meccanismo" per il pop-up (fustella Britannia Dies-twisting pop-up).
Ovviamente se ne è subito appropriata... :D  Ormai la mia scrap room è casa sua LOL
Ha deciso di fare l'interno e l'esterno molto diversi, una specie di effetto sorpresa.
Di seguito le foto, per chi ha la voglia e la pazienza di vederle.
Ha piegato a metà un cartoncino A4 usando lo scoreboard
Ha deciso di usare strisce di foam glitterato da 3 cm di altezza. Quindi ha preso le misure e ha tracciato le linee di taglio sul rovescio di ogni foglio (7 colori - 7 strisce, ma solo perchè non ce ne stavano di più!  LOL)
Ha tagliato le strisce di foam glitterato con la taglierina
Ha misurato la larghezza del biglietto e ha tagliato le strisce in modo da coprirlo esattamente.
Ha deciso la sequenza dei colori...
...e ha incollato.
Ha tagliato un cerchio scallop (Sizzix Framelits Circle-Scallop by Stephanie Barnard) con la mia vecchia Big Shot "aggiustata" (ormai è sua...)
e ci ha timbrato una piccola volpe (Wild Roses Studio), posizionandola con cura
Ha colorato con i Graph'it markers, cercando di riprodurre l'originale.(Wow!) :D
Ha incollato il "meccanismo" per il pop-up all'interno del cartoncino (ho dimenticato di fare la foto)
Poi ha tagliato delle farfalle da piccoli avanzi di cartoncino viola, usando un punch, e ha messo del liquid pearl sul corpo.
Poi ha deciso di usare solo 3 farfalle grandi (con la colla a caldo, perchè gli altri tipi di colla non attaccavano bene sul glitter), lasciando le ali rialzate per un effetto 3D. 
Siccome il cerchio scallop fuoriusciva dalla card piegata, ha aggiunto una farfallina più piccola sul bordo, sopra alla volpe, per evidenziarlo. :D
Ecco la card finita, tutta luccicante come piace a lei! :D (e anche a me!! LOL)
Stanca ma felice... Ha fatto tutto il lavoro in 2 ore e mezza, è più veloce di me..!!! :D

Aurora con questo progetto intende partecipare ai seguenti challenge:

mercoledì 24 agosto 2016

Aurora: fairy shaker card...

Ancora una creazione glitterata di Aurora per il Challenge per bambini di Simon Says Stamp.
http://www.simonsaysstampblog.com/wednesdaychallenge/kids-summer-vacation-challenge/
 Forse questa è l'ultima :D LOL  ...Ormai ha preso pieno possesso della mia craft room, anche se le ho regalato uno scatolone pieno di "crafty goodies" che tiene gelosamente in camera sua... LOL :D
Mi ha detto: "Voglio fare una di quelle card con l'acetato e le paillettes, una di quelle che puoi scuotere". Però non si è accontentata: "La voglio fare con una forma un po' strana e una fatina dentro con il glitter e le paillettes" ... "E poi voglio mettere un bordo intorno alla finestra dello shaker."...  Oh mamma mia!!!  :O Sempre più difficile...
Stavolta l'ho dovuta aiutare un po', per prendere le misure e per assemblare i pezzi e devo confessare che ho avuto qualche difficoltà anche io, perchè ha usato il foam glitterato adesivo, che non è rigido, e quindi al momento di attaccarlo si distorceva.
C'è qualche imperfezione, ma è comunque molto bella!
Per la forma della finestra ha scelto una foglia (Sizzix Framelits-Leaves, Birch).
Ha incollato due strati di foam e ha tagliato la forma per creare lo spazio-finestra. Poi ha tagliato una foglia più grande nel foam glitterato adesivo e un'altra in un pezzo di carta patterned.
Nell'interno della foglia patterned ha tagliato la foglia più piccola, per creare il bordo che tanto desiderava. :D In questa fase l'ho aiutata per trovare i punti esatti di taglio.
L'acetato lo abbiamo recuperato da una scatola vuota di una fustella (il cutter l'ho usato io, avevo paura che lei si tagliasse)
La fatina è un timbro che era insieme ad un magazine (regalo di Pia).
Aurora ha messo la foglia piccola avanzata dalla carta patterned sul cartoncino bianco e ha disegnato i bordi per sapere esattamente dove timbrare.
Poi ha timbrato la fata e una piccola tag ovale con un sentiment
... e ha colorato lo sfondo di entrambe con i D.I., spruzzando anche un po' di acqua per creare le macchie chiare che le piacciono tanto :D
Ha incollato l'acetato al foam con la finestra, usando la colla forte. Quando è stato asciutto, ha aggiunto le stelline e le paillettes
... e anche un po' di glitter iridescente bianco/viola
Ha incollato il cartoncino con l'immagine sotto al foam e il bordo patterned sopra all'acetato...
Ha piegato a metà un cartoncino bianco A3, usando lo scoring board
... e ha rifilato i bordi per adattarlo alla misura del foam glitterato
Poi ha attaccato del biadesivo spessorato per pareggiare lo spessore del foam (nero, quello bianco l'avevo finito...) e ci ha messo il foam glitterato. Una faticaccia, si appiccicava ovunque fuorchè nel posto giusto! :D
Ma alla fine il risutato ripaga della fatica!! :D

Aurora con questo progetto intende partecipare ai seguenti challenge:
  •